Villa Saracena è stata pubblicata sul catalogo “Rete delle dimore storiche del Lazio”

villa saracena location feste compleanno eventi matrimoni roma santa marinella cerimonie

Villa Saracena in seguito alla scrupolosa ed attenta ristrutturazione è entrata a far parte della rete delle dimore storiche del Lazio

La regione Lazio prosegue con il lavoro di valorizzazione delle dimore storiche inserite nella rete regionale e per il quale sono stati stanziati 500 mila euro per interventi di manutenzione e recupero di queste straordinarie opere. Il 21 ottobre 2018 si è tenuto un evento di lancio che ha dato il via a questo progetto: è stata offerta l’opportunità al pubblic di visitare le dimore diventando così parte integrante di questo progetto,.

Non solo ville ma anche complessi architettonici e del paesaggio, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico sono stati oggetto di questa magnifica iniziativa.

“Valorizzare il patrimonio culturale del Lazio – dichiara il Presidente della Regione Nicola Zingaretti – e considerare la bellezza come base per lo sviluppo del territorio, dell’economia e del turismo sono le idee ispiratrici della legge regionale del 2016 che ha costituito la “Rete delle dimore storiche del Lazio” e dello stanziamento di importanti risorse per la manutenzione e il recupero degli edifici storici attraverso il bando di 500 mila euro.”

Villa Saracena ha partecipato al bando ed è stata inserita nel catalogo “Rete delle dimore storiche del Lazio” aprendo le porte al pubblico il 21 ottobre 2018.

Il catalogo tende a valorizzare un vasto patrimonio culturale di dimore, ville, parchi, e giardini storici presenti nella regione Lazio, che non sono ancora conosciuti e visitati. Villa Saracena è parte di questo progetto e grazie ad una importante ristrutturazione ha potuto mostrare al pubblico le sue bellezze! La dimora è aperta e pronta per ospitare eventi, feste di compleanno, matrimoni, mostre e ogni altro tipo di eventi che necessiti di una location suggestiva e molto vicina a Roma città.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.dimorestorichelazio.it

Condividi

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart